Propostas aceitas - XIX Congresso ABPI (outubro 2021)

TÍTULO DO SIMPÓSIO:

#italianoparatod@s: políticas, práticas e perspectivas do italiano no Brasil

PROPONENTES:

Cristiane Maria Campelo Lopes Landulfo de Sousa (UFBA) - cristianelandulfo@gmail.com

Daniela Aparecida Vieira (Centro Integrado de Educação de Jovens e Adultos (CIEJA) Perus I - São Paulo-SP) - daniela.apvieira@yahoo.com.br

PROPOSTAS ACEITAS (comunicações orais / pôster)

L'USO DI VIDEO COME RISORSA E STRATEGIA PER LA PRODUZIONE ORALE NEL PROGRAMMA ISF

Alessandra Paola Caramori (docente UFBA)
Maria do Socorro Cecim Coelho (Isf-UFPA)

Negli ultimi anni l’insegnamento in generale e quello delle lingue ha subito un forte richiamo all’uso nella didattica dei mezzi disponibili nel mondo virtuale, in particolare quelli audiovisivi. Secondo Cicu (2011, p. 271) si è passati dall’insegnamento/apprendimento “monomediale”, basato sul materiale cartaceo, a quello “multimediale”. Dentro il programma Idiome Senza Frontiere l’uso dei video come risorsa didattica è frequente non solo come input per lo svolgimento della singola lezione ma anche come output, cioè come risultato del processo acquisitivo della L2. La presenza del video segue la diffusione delle nuove tecnologie e “l’evoluzione di una didattica sempre più orientata all’azione e alla spendibilità sociale dei saperi” (DIADORI, 2011, p. 381).  In questa presentazione verrà condivisa l’esperienza di un’attività di produzione orale compiuta dagli studenti livello A2 in un contesto di mobilità accademica. Infatti il progamma ISF in una pratica inclusiva ha lo scopo di condurre l’apprendente alla costruzione di competenze personali che possono favorire l’apertura culturale e l’internazionalizzazione come tappa formativa.

PALAVRAS-CHAVE: Risorsa didattica, Video, Apprendimento L2, Programma ISF

REFERÊNCIAS:

CICU, V. Le risorse on line per l’italiano L2. In: DIADORI, P. La DITALS risponde n.8, 2011, pp. 271-277.

DIADORI, P. L’uso didattico del testo audiovisivo. In: DIADORI, P. (a cura di) Insegnare italiano a stranieri. Firenze: Le Monnier, 2011, pp. 381-387.